Bologna.press

Tutte le notizie su Bologna e dintorni

Cerca e leggi le ultime notizie su Bologna, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in tempo reale; segnala il tuo Feed!

Refezione scolastica, in 20 scuole il pasto del 4 aprile è arrivato con 45 o più minuti di ritardo. La tariffa non sarà addebitata alle famiglie coinvolte

Sono 20 in tutto le scuole dove il pasto del 4 aprile scorso è arrivato con 45 o più minuti di ritardo: alle famiglie i cui bambini frequentano questi istituti non sarà addebitata la tariffa della mensa per quella giornata, come già annunciato dal Comune il giorno dopo il disservizio, causato da uno sciopero improvviso del personale dei Centri di Produzione Pasti Erbosa e Casteldebole.
Si tratta di 6 scuole (921 pasti in tutto) sulle 33 servite dal Centro Pasti Casteldebole e 14 scuole (1.954 pasti in tutto) sulle 33 servite dal Centro Pasti Erbosa. Ecco le l’elenco delle scuole, stilato sulla base della rilevazione sugli orari di consegna: primaria Bombicci, infanzia Lipparini, primaria Lipparini, primaria Mazzini, infanzia Pedrielli, infanzia Villa May (Centro Pasti Casteldebole); primaria Bottego, primaria Casaralta, infanzia Ceccarelli, primaria Chiostri, infanzia Dozza, primaria Dozza, infanzia Flauto Magico, primaria Garibaldi, infanzia Giordani, primaria Grosso, primaria Gualandi, primaria Marsili, infanzia Nuova Navile, primaria Villa Toschi (Centro Pasti Erbosa).
Il Comune, analizzata la dinamica dei fatti accaduti, ha verificato l’esistenza di una responsabilità  in capo a Ribò, il gestore del servizio di refezione scolastica. Pertanto per Ribò è scattata la penale.
 

Condividi questa notizia!

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO



BOLOGNA.PRESS | Notizie su Bologna e Dintorni

Questo sito nasce con l'intenzione di agregare e divulgare le Notizie e Curiosita' della Magnifica citta' di Bologna e della Regione Emilia Romagna.

Tante Storie, tante realta' e non solo di carattere Artistico o di Cronaca; Bologna Press agrega le notizie piu' interessanti e le condivide anche attraverso Social Media.


Se vi e' piaciuto questo Sito e pensate che Bologna.press meriti di continuare con questa Missione, aiutaci a mantenere viva la voce di migliaia di News.

Offriamo questo servizio, con passione, costanza e caricandoci di tutti o costi necessari al mantenimento e costante aggiornamento di questo portale, se volete, sosteneteci! Condividete o commentate le notizie!

Grazie del Vostro Supporto!

WeBologna | Web Agency

Top News