Bologna.press

Tutte le notizie su Bologna e dintorni

Cerca e leggi le ultime notizie su Bologna, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in tempo reale; segnala il tuo Feed!

Oltre 100 appuntamenti per la Notte Bianca

Bologna.press Notizie da Bologna e Dintorni
Sabato 20 maggio “Nessun dorma” e Notte europea dei musei: funambolo nel cielo di piazza Grande; nel cuore di Modena, spettacoli, musica e arte. Aperti musei e negozi
MODENA – Musiche, sport, spettacoli, mostre, danze, vetrine accese, negozi e musei aperti, prima di trovarsi oltre mezzanotte con gli sguardi all’insù a guardare un funambolo, Andrea Loreni, camminare nel cielo di piazza Grande.
Sabato 20 maggio, dal tardo pomeriggio a notte inoltrata, torna “Nessun dorma” con la regia del Comune e il sostegno di Fondazione Cassa di risparmio di Modena.
La versione modenese della “notte bianca”, in contemporanea con la Notte europea dei musei, propone in centro arte, musica, teatro e danza, artisti di strada.
I modenesi troveranno aperti fino a mezzanotte monumenti, biblioteche, chiese, musei e gallerie con mostre in corso e animazioni.
Vetrine accese e porte aperte anche nei negozi ed esercizi del centro, che hanno partecipato con le associazioni culturali facendo proposte di animazione delle loro zone, sostenuti anche da contributi comunali.
Gli autorizzati potranno fare musica fino alle 2 del mattino e potranno servire cibi e bevande fino alle 3 nelle aree interessate dagli eventi.
L’iniziativa è stata presentata a Palazzo Comunale, nella mattinata di mercoledì 17 maggio, dal vicesindaco di Modena e assessore alla Cultura Gianpietro Cavazza, dall’assessora a Promozione della città e turismo Ludovica Carla Ferrari, da Francesca Piccinini, direttrice dei Musei civici, e da Andrea Loreni, il funambolo che camminerà su piazza Grande. “Ritorna un momento coinvolgente di festa e cultura – ha sottolineato Cavazza – con la comunità che si ritrova e si incontra nel centro della città e ne scopre i tesori, mentre i commercianti e i pubblici esercizi sono impegnati a dare il loro meglio nell’arte dell’accoglienza”.
Il programma, ricchissimo, prevede per gli istituti culturali animazioni a Palazzo dei Musei e Palazzo Santa Margherita: ai Musei Civici inaugura “Cercasi forme nuove…”, opere degli studenti del Venturi ispirate alla mostra “Incubi e sogni di provincia”, e musica protagonista con due concerti in collaborazione con l’associazione “La chitarra” collegati all’esposizione “Antiche chitarre in musica”.
All’Archivio storico visite guidate alla mostra in corso; alla Poletti “Pitture da viaggio. Taccuini di Erio Carnevali”, con l’artista.
Alla Galleria Estense, con il progetto “La Guardia di Finanza modenese al ‘servizio’ dell’arte”, guide speciali accompagnano sulle ‘tracce’ delle opere.
La Delfini propone giochi, cantastorie, animazioni, mentre alle mostre già aperte la Galleria Civica aggiunge la nuova “Marco Maria Zanin. Dio è nei frammenti”. Tornano i cortili storici aperti “on the road” con l’Associazione italiana dimore storiche.
Palazzo Ducale apre le porte alle visite guidate (su prenotazione allo Iat).
Nel sito Unesco di piazza Grande, Ghirlandina aperta fino alle 24, e visite alle sale storiche, guidate per l’acetaia di Palazzo Comunale dove, nella sala del Fuoco il Vecchi Tonelli propone musica antica con i suoi allievi.
Il Centro Europe Direct, in collaborazione con Ert, offre spettacoli teatrali dal titolo “Fantasmi oltre il ‘900”, che si concluderanno in Piazza Grande nell’ambito del progetto “Un bel dì saremo”.
Tra le vie del centro parata delle “Crystal Wings: luna, danza, luci” con i danzAttori che creano forme in equilibrio tra paesaggi cosmici e scenari fiabeschi, mentre spettacoli di fuoco, megabolle, trampolieri e artisti di strada animano le vie del centro.. Animazioni, degustazioni e musica in strade e piazze: in piazza Roma “Notte bianca a tutto sport”.
Ai Giardini Ducali occhi alle stelle, e alla Manifattura cover band di Vasco Rossi per l’inaugurazione del Mata collegato alla mostra su Vasco al Foro Boario.
Coinvolte anche l’Università con i suoi musei e le scuole superiori come nel concerto che si svolge alle 22 nel cortile del Venturi intitolato “Musiche del Mondo”. Ad esibirsi l’Orchestra Modena Moltimondi composta da studenti di Venturi, Corni e Cattaneo – Deledda.
Vie e piazze del centro si riempiono di musica, arte e animazioni in collaborazione con Modenamoremio, i commercianti e le associazioni di via.
Al Mef, Museo Enzo Ferrari, nel cortile del cofano giallo, dalle 22.30, ingresso a pagamento, Skin, storica cantante degli Skunk Anansie, in un Dj set eclettico e ricco di sorprese in stile con la sua personalità; sarà in grado di sorprendere ed emozionare con grinta ed energia, circondata da giochi di luci, proiezioni e colori. Sarà affiancata da Samuele Sartini, dj e produttore internazionale. Biglietti in prevendita su VivaTicket (http://www.vivaticket.it/ita/extsearch/mef20maggio).
Gli spettacoli di arte di strada e del funambolo, allestito in collaborazione con Teatro dei Venti, sono realizzati in collaborazione con il Ferrara Buskers Festival, che dal 17 al 27 agosto celebrerà il suo trentesimo anniversario.
“Nessun dorma” è organizzato dal Comune con il sostegno di Fondazione Cassa di risparmio di Modena, in collaborazione con Modenamoremio, Confesercenti, Ascom Confcommercio, Lapam e Cna. Partner: Università di Modena e Reggio Emilia, Ministero Beni e Attività Culturali e Turismo. Media partner: Radio Bruno.
Il programma completo, realizzato col sostegno di Fondazione Cassa di risparmio di Modena, è on line sul sito del Comune (www.comune.modena.it/nessundorma).
L'articolo Oltre 100 appuntamenti per la Notte Bianca sembra essere il primo su Emilia Romagna News 24 .

Condividi questa notizia!

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO



BOLOGNA.PRESS | Notizie su Bologna e Dintorni

Questo sito nasce con l'intenzione di agregare e divulgare le Notizie e Curiosita' della Magnifica citta' di Bologna e della Regione Emilia Romagna.

Tante Storie, tante realta' e non solo di carattere Artistico o di Cronaca; Bologna Press agrega le notizie piu' interessanti e le condivide anche attraverso Social Media.


Se vi e' piaciuto questo Sito e pensate che Bologna.press meriti di continuare con questa Missione, aiutaci a mantenere viva la voce di migliaia di News.

Offriamo questo servizio, con passione, costanza e caricandoci di tutti o costi necessari al mantenimento e costante aggiornamento di questo portale, se volete, sosteneteci! Condividete o commentate le notizie!

Grazie del Vostro Supporto!

WeBologna | Web Agency

Top News