Sostegno alle case editrici emiliano-romagnole per la partecipazione a fiere dell’editoria del libro: la Regione mette a disposizione 150 mila euro

1 mese fa 51
DBR - Data Breach Registry Web tool

Un contributo per la partecipazione a fiere dell’editoria, italiane o estere, rivolto a case editrici emiliano-romagnole. Un sostegno a spese per stand individuali o collettivi, iscrizioni a fiere, ingaggio di personale esterno, viaggio, vitto e alloggio dei dipendenti dell’impresa, gestione di spazi, trasporti, assicurazioni.

La Regione Emilia-Romagna stanzia 150 mila euro, nell’ambito della Legge regionale per la promozione e il sostegno di quest’ambito, riconoscendo l’editoria del libro quale settore rilevante dell’industria culturale e creativa, per supportarne lo sviluppo e l’internazionalizzazione della produzione.

Al bando, possono presentare richiesta di contributo le case editrici che abbiano sede in Emilia-Romagna, per la partecipazione a una o più fiere svolte tra l’1 gennaio e il 31 dicembre 2022.

...
Leggi tutto questo Articolo

Sostegno alle case editrici emiliano-romagnole per la partecipazione a fiere dell’editoria del libro: la Regione mette a disposizione 150 mila euro