A Bologna la visione di un film con la colonna sonora suonata dal vivo 

6 giorni fa 18
DBR - Data Breach Registry Web tool

Un concerto e la visione di un film, tutto in una volta. Uno spettacolo unico che si terrà al Binario 69 di via de’ Carracci, 69/7d a Bologna sabato prossimo 28 gennaio. Il film è “Rude Boys” scritto, diretto, interpretato e musicato dal vivo dalla band Asado film che suonerà dal vivo la colonna sonora. Gli Asado film sono un collettivo ligure di musicisti e filmaker composto dal regista e musicista Francesco Traverso, da Olmo Martellacci (bassista/tastierista degli Ex-Otago), dal cantautore Matteo Fiorino e dal dubmaster U’Elettronicu, al secolo Gabriele Repetto.

“Rude boys”, la cui colonna sonora è stata pubblicata online il 20 gennaio dalla label bolognese Emic Entertainment, è concepito come la puntata di un telefilm in costume, dove gang rivali si scontrano tra loro in un paese quasi disabitato. Il disco, interamente strumentale, rappresenta quindi la colonna sonora che accompagna le 11 scene del film, strutturate come se fossero 11 videoclip. Si toccano vari generi, spaziando dal rock alla psichedelia, dall’elettronica allo stoner, la world music e il modern jazz, fino all’utilizzo di campionamenti e beat...

Leggi tutto questo Articolo

A Bologna la visione di un film con la colonna sonora suonata dal vivo