Aggressione al Fano Center: ecco cosa è successo

1 mese fa 26


Fano, 17 giugno 2024 – Una mancata precedenza all’incrocio, un diverbio stradale come tanti. Ma che invece di concludersi con un colpo di clacson è degenerato nel sangue.

Lui, dopo quello sgarro, l’ha seguita con l’auto per un po’, addirittura ostacolandola nel tragitto e lei si è segnata la targa, raccontando poi tutto a casa. Figlio e compagno della donna se la sono legata al dito e il giorno dopo, con un terzo uomo, si sono lanciati sulle tracce dell’uomo.

Quella che doveva essere una discussione chiarificatrice nel parcheggio del Fano Center è poi sfociata nella violenza e lui, il “seguitore” del giorno prima, si è ritrovato con una matita da muratore conficcata nell’addome ed è stato ricoverato al Torrette di Ancona in prognosi riservata.

E’ quanto emerso durante l’udienza di convalida dell’arresto dei tre aggressori che venerdì scorso si sono resi protagonisti di una scena d...


Bologna.press condivide queste News sempre con licenza

Leggi tutto questo Articolo

Aggressione al Fano Center: ecco cosa è successo