Canal Grande colorato, non sono stati gli ambientalisti: denunce e Daspo a due artisti francesi in cerca di visibilità

1 mese fa 21
DBR - Data Breach Registry Web tool

Venezia, 20 aprile 2024 – Denuncia a Daspo contro i due responsabili del gesto vandalico che ieri sera ha colorato l’acqua nel Canal Grande. E gli autori dello sversamento di colorante da un vaporetto non sono stati affatto due giovani eco-attivisti, come era stato ipotizzato inizialmente pensando a simili azioni di protesta avvenute in passato, bensì un uomo e una donna francesi rispettivamente di 57 e 48 anni. E non sarebbero neppure ambientalisti, ma solo due artisti in cerca di visibilità, data la grande vetrina di questi giorni a Venezia offerta dalla Biennale Arte.

Canal Grande colorato di rosso e verde, ancora un blitz degli attivisti. Zaia: “Venezia non va oltraggiata”

Denuncia e Daspo

La coppia di francesi avrebbe ammesso di non aver compiuto il ...

Leggi tutto questo Articolo

Canal Grande colorato, non sono stati gli ambientalisti: denunce e Daspo a due artisti francesi in cerca di visibilità