Centro Nemo al Bellaria, paziente seguito a 360 gradi per ogni malattia neurodegenerativa rara. “Bologna ancora più inclusiva”

1 settimana fa 15
DBR - Data Breach Registry Web tool

Bologna, 3 aprile 2024 – Arriva il primo nucleo di 4 posti letto che dà il via al centro clinico Nemo Bologna, situato nel reparto di pneumologia al terzo piano del Padiglione G dell'ospedale Bellaria. Un primo passo verso la ricostruzione completa da oltre 1000 metri quadrati del padiglione, entro due anni, per un’area di degenza con 14 posti letto e spazi completamente attrezzati per la movimentazione del paziente.
Presentato questa mattina nell'aula magna della Regione, il nuovo reparto è ispirato al modello di presa in carico multidisciplinare delle cliniche Nemo. Questo significa che il paziente è seguito a 360 gradi per ogni malattia neurodegenerativa rara.

“Un cambio culturale e di paradigma del prendersi cura grazie a dei posti letto preziosi per permetterci di avviare un nuovo modello multidisciplinare. Un buon allenamento in vista della ricostruzione del padiglione”, apre Paolo Bordon, direttore generale dell'Ausl Bologna. Al centro della clinica, quindi, c’è il paziente. “Per curare le nostre malattie serve un’alleanza tra la comunità. Mal...

Leggi tutto questo Articolo

Centro Nemo al Bellaria, paziente seguito a 360 gradi per ogni malattia neurodegenerativa rara. “Bologna ancora più inclusiva”