Dalla finta assicurazione all’acquisto di auto, truffe online con telefonate e sms: ecco le tecniche usate

1 mese fa 25
DBR - Data Breach Registry Web tool

Bologna, 20 aprile 2024 – Dalla finta assicurazione all’acquisto di auto, truffe online con telefonate e sms: sei denunciati dai 24 ai 52 anni. Sono diversi i casi scoperti dai carabinieri di Vergato e di Castel San Pietro. Una donna di 34 anni avrebbe contattato un numero di telefono fisso, ricercato su internet, per attivare una polizza assicurativa. Poco dopo, convinta di aver ricevuto un sms dal vero assicuratore, la donna ha inquadrato il QR code contenuto nel messaggio WhatsApp ed ha effettuato il pagamento richiesto di 452,36 euro. Solo dopo essere stata sollecitata nuovamente al pagamento, dal sedicente assicuratore, la donna si è resa conto di essere stata truffata.

Anche un 26enne e un 28enne, entrambi italiani sono stati accusati di truffa in concorso: la vittima, un 77enne, ha riferito ai militari di essere stato contattato dall’ex moglie, la quale a sua volta aveva ricevuto un sms da parte di un numero sconosciuto a firma della loro figlia. Quest’ultima avrebbe riferito alla madre di aver perso il cellulare e di aver bisogno...

Leggi tutto questo Articolo

Dalla finta assicurazione all’acquisto di auto, truffe online con telefonate e sms: ecco le tecniche usate