Femminicidio Matteuzzi a Bologna. ergastolo per Giovanni Padovani 

3 settimane fa 8
DBR - Data Breach Registry Web tool

La Corte d’Assise di Bologna, presieduta dal giudice Domenico Pasquariello, ha emesso oggi la sentenza di ergastolo per Giovanni Padovani, il 28enne responsabile dell’orribile omicidio di Alessandra Matteuzzi, 56 anni, avvenuto il 23 agosto 2022 sotto la sua abitazione. 

La decisione della Corte è giunta dopo due ore di camera di consiglio, confermando la gravità dell’atto perpetrato. La vittima, Alessandra Matteuzzi, è stata brutalmente uccisa a calci, pugni, martellate e infine colpita con una panchina, in un tragico episodio che ha scosso la comunità di Bologna. 

Le aggravanti dello stalking, del vincolo del legame affettivo, dei motivi abietti e della premeditazione sono state tutte confermate per l’ex calciatore, come richiesto dalla Procura. La presenza del sindaco Matteo Lepore in aula ha sottolineato l’importanza e l’impatto di questo caso sulla comunità locale. 

L’ergastolo rappresenta una sentenza severa che mira a portare giustizia per Alessandra Matteuzzi e a condannare in maniera inequivocabile il comportamento violento di Padovani. 

The post Leggi tutto questo Articolo

Femminicidio Matteuzzi a Bologna. ergastolo per Giovanni Padovani