Fine vita, l’opposizione attacca la Regione. Domani se ne parla in aula. VIDEO

3 settimane fa 11
DBR - Data Breach Registry Web tool

BOLOGNA – Non si placano le polemiche in Emilia-Romagna per la delibera della Regione sul fine vita che consente l’accesso al suicidio medicalmente assistito in 42 giorni, una delibera varata accelerando i tempi rispetto al voto dell’aula dove la proposta di legge di iniziativa popolare approderà martedì. Un provvedimento contro cui si è subito scagliata l’opposizione in Regione che presenterà una risoluzione per un parere dell’Avvocatura di Stato, mentre Forza Italia annuncia un ricorso al Tar. Sul fronte del fine vita e del suicidio assistito arriva un no perentorio a qualsiasi provvedimento in materia da parte del presidente della Cei e Arcivescovo di Bologna, cardinale Matteo Zuppi le cui parole sono state riportate da ‘il Resto del Carlino’. Senza mai citare la delibera dell’Emilia Romagna, il Cardinale Zuppi afferma: “Gli impianti giuridici che stabiliscono il diritto alla morte sono degli inganni e sono di dubbia validità: la questione non è tanto confessiona...

Leggi tutto questo Articolo

Fine vita, l’opposizione attacca la Regione. Domani se ne parla in aula. VIDEO