Incidente con il monopattino a Reggio Emilia: fratello e sorella gravissimi

1 mese fa 66


Reggio Emilia, 16 giugno 2024 – Un gravissimo incidente stradale si è verficato ieri sera sulla via Emilia per Parma.

Intorno alle 21, a Cella, all’altezza del Caseificio 700, un’automobile è entrata in collisione con un monopattino sul quale viaggiavano due fratelli, una ragazza di 20 anni e un dodicenne.

Entrambi nell’impatto sono stati sbalzati a terra, riportando traumi che ai primi soccorritori sono apparsi subito molto gravi.

La centrale 118 Emilia Ovest ha inviato sul posto l’eliambulanza, che ha trasportato il più giovane a Parma nel reparto di Rianimazione.

La ragazza è stata trasportata dall’ambulanza di Cavrigo al Santa Maria, sempre in condizioni giudicate critiche.

Praticamente illesa ma sotto choc la persona alla guida dell’auto.

La dinamica dell’incidente è al vaglio della Polizia locale di Reggio, intervenuta per i rilievi.

In base alle prime testimonianze, pare che – sul far della sera - l’automobilista non si sia a...


Bologna.press condivide queste News sempre con licenza

Leggi tutto questo Articolo

Incidente con il monopattino a Reggio Emilia: fratello e sorella gravissimi