Bologna.press

Tutte le notizie su Bologna e dintorni

Cerca e leggi le ultime notizie su Bologna, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in tempo reale; segnala il tuo Feed!

Il Festival della Lentezza 2017 dal 16 al 18 giugno alla Reggia di Colorno

Bologna.press Notizie da Bologna e Dintorni
In arrivo concerti a spettacoli teatrali, presentazioni di libri, incontri e laboratori e attività ricreative pensate per bambini e famiglie. La 3^ edizione della manifestazione è stata presentata mercoledì mattina in Provincia, con Canova e Boschini
PARMA – Torna alla Reggia di Colorno il Festival della Lentezza, dal 16 al 18 giugno.
Il tema dell’edizione 2017 sarà il cammino, idea intorno a cui è stato costruito il programma culturale dell’evento, che alternerà concerti a spettacoli teatrali, presentazioni di libri a incontri pubblici, e anche laboratori e attività ricreative pensate per bambini e famiglie.
L’iniziativa è promossa dall’Associazione dei Comuni Virtuosi e dal Comune di Colorno, col patrocinio della Provincia di Parma e della regione Emilia Romagna, in collaborazione con Fondazione Mario Diana, Libera, Banca Etica, Slow Food, Cai, Legambiente e Rai.
Alla conferenza stampa di presentazione, svoltasi nella mattinata di mercoledì 14 giugno in Provincia, hanno partecipato: Michela Canova Sindaco di Colorno e Delegata al Patrimonio della Provincia di Parma, Marco Boschini direttore artistico del Festival della Lentezza e coordinatore dell’Associazione Comuni Virtuosi, Mariangela Guandalini, Dante Corradi consigliere di amministrazione della Fondazione Cariparma e Fabrizia Dalcò Presidente Consiglio di zona Coop Alleanza 3.0 Parma, Colorno, Sorbolo, tra i main sponsor dell’iniziativa.
“Ci sono diversi modi di camminare, e durante il festival proveremo ad approfondirne alcuni – dichiara Marco Boschini – Si parlerà del cammino interiore di ciascuno di noi, ma anche del cammino della fuga con gli esempi di accoglienza e integrazione che porteremo a Colorno. Ci sarà spazio anche per il cammino del viaggio legato al turismo, con la vetrina dei borghi virtuosi e molto altro ancora”.
“Si tratta di un’occasione molto attesa, un momento di scambio tra gli aderenti all’Associazione Comuni Virtuosi e una sorta di “fiera di settore” in cui gli amministratori pubblici si confrontano e decidono come procedere nelle loro pratiche di buona gestione – afferma Michela Canova – Ci riempie di orgoglio che Colorno e la sua Reggia possano essere la quinta perfetta per questo evento. Diamo il nostro benvenuto a tutti i colleghi e a chi vuole trascorrere piacevolmente un po’ di tempo da noi, con la giusta lentezza.”
Perché “il tempo non è un contrattempo, un fastidio, un oggetto, ma un dono, un bene comune da tutelare, custodire, vivere ad ogni istante con la giusta dose di spensieratezza e lungimiranza” come si legge nella “Carta Costituzionale” del Festival.
IL PROGRAMMA
Giovedì 15 giugno ANTEPRIMA – Ore 18 – (Aranciaia)
“Il difficile cammino della legalità”. Incontro con Gherardo Colombo. Introduce Michela Canova, sindaco di Colorno. Introduce e modera Mariangela Guandalini.
Venerdì 16 giugno
Ore 18.00 – (Sala del Trono) – “Sui sentieri di guerra”. Mariangela Guandalini dialoga con Barbara Schiavulli e un medico di Emergency.
Dalle 19.30 – (Terzo cortile della Reggia) – “Passi tra le memorie d’Italia”. Incontro con Aldo Cazzullo. Interviene Mariangela Guandalini.
Ore 21.30 – (Terzo cortile della Reggia) MUSICA – CONCERTO “Denominazione d’Origine Popolare”. L’incredibile storia dei musicisti braccianti di Santa Vittoria.
Sabato 17 giugno
Ore 10.00 – (Giardino Ducale) – “Fiori di Bach. Un cammino per l’Anima”. Laboratorio a cura di Claudia Politi Persson.
Ore 10.30 – (Aranciaia) – “Le parole per dirlo”. Bibliografie a tema, letture e tecniche creative di costruzione di libri artistici e videostorie multimediali per affrontare le emozioni e le relazioni in classe nella promozione dell’inclusione e del benessere a scuola. Laboratorio per genitori, educatori, insegnanti. A cura di Barchetta Blu.
Ore 10.30 – (Sala del Trono) -“Un dialogo in cammino”. Una lezione sull’importanza del confronto nel rapporto genitori-figli a cura della Dott.ssa Paola Cadonici.
Ore 12 – (Terzo cortile della Reggia) In collaborazione con Coop Alleanza 3.0
“Il cammino della ricerca” Tavola rotonda con: Prof. Caffarra Paolo (Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Parma); Dott.ssa Annalisa Chiari (Dipartimento di Scienze Biochimiche Metaboliche e Neuroscienze dell’Università di Modena); Dott.ssa Francesca Ferrari Pellegrini (borsista Coop/Università di Parma) Alessandra Mocali (Associazione AIRAlzh Onlus). Modera il Prof. Alberto Bertoni (con lettura di testi di poesia dal libro “Alzheimer”.
Ore 12 – (Primo cortile della Reggia) LABORATORIO DI RICICLO CREATIVO
“I cuscini bon-bon”. Come realizzare un cuscino da un vecchio maglione. A cura di Nadé.
Ore 15 – (Sala del Trono) – Lectio magistralis: “Camminare con filosofia. Elogio della sosta e dell’errare”. Interviene il Professor Duccio Demetrio. A seguire cerimonia di premiazione della prima edizione del concorso letterario “Il cammino, la lentezza, il cambiamento”.
Dalle 15 alle 18 – (Giardino Ducale) -Insieme a “Cuore di maglia” potremo realizzare cuffiette misura “mela” e scarpine misura “mezzo Pavesino”: portate i ferri, un gomitolo di lana merino e tanta voglia di stare insieme in allegria!
Ore 15.45 – (Terzo cortile della Reggia) In collaborazione con Coop Alleanza 3.0
“Oltre la Mafia. In cammino per una sostenibilità economica, ambientale e sociale”. Incontro con Giuseppe Ayala, Antonio Pignalosa (Libera Parma), Emanuele Rosso, coordinatore dei quaderni di Libera/Coop, Antonio Diana (Fondazione Mario Diana Onlus). Modera Mariangela Guandalini.
Ore 16 – (Aranciaia) – Presentazione del volume “Dal libro dell’esodo”, di Paolo Rumiz e Cécile Kyenge. A cura di Roberta Biagiarelli, con le fotografie di Luigi Ottani.
Ore 16 – (Primo cortile) – Laboratorio prodotti e detersivi naturali. Itinere Servizi Culturali, in collaborazione con Lena Tritto, è felice di presentare il laboratorio sui prodotti e detersivi naturali. Info e prenotazioni: info@itinere-sc.it
Ore 16.30 e 17.30 – (Giardino Ducale) PER BAMBINI E FAMIGLIE
“Spiazza la Piazza”. Con la compagnia “Circolarmente”. Per bambini e famiglie.
Ore 17.00 – (Giardino Ducale) LABORATORIO DI ARTE-TERAPIA
“Colori, parole e immagini a passo lento”. Un cammino a passo lieve dentro se stessi, che indugia tra vissuti ed emozioni per cogliere quali messaggi l’anima ha in serbo per noi. Il linguaggio simbolico della creatività ci guida nell’esplorazione dell’invisibile. A cura di Daniela Vecchi.
Ore 18 – (Giardino Ducale) DANZA – “O. M.”. Performance di danza a cura di Davide Rocchi e Alessandra Cinque.
Ore 18 – (Aranciaia) CINEMA – “Questi giorni”. Introduce Mariangela Guandalini. Giuseppe Piccioni presenta il suo film. A seguire proiezione.
Ore 18 – (Biblioteca comunale) In collaborazione con Rizzoli Emanuelli
“Cammina cammina”. Storie per esploratori del mondo dai 3 anni. Viaggeremo insieme a Tigre e Orso alla ricerca di un luogo lontano che profuma di banane e, se le banane non vi piacciono, nessun problema… ci aspetta una cena speciale a corte dalla Regina! A cura di Galline Volanti.
Ore 19 – (Sala del Trono) – “Geografia commossa dell’Italia interna”. Incontro con il paesologo Franco Arminio.
Dalle 20 alle 21.30 – (Giardino Ducale) – “Scrivere un ricordo dopo l’altro”. Con il Professor Duccio Demetrio.
Ore 21.30 – (Terzo cortile della Reggia) MUSICA e BALLO- “Gran Ballo d’Andan con l’Orchestrina di Molto Agevole”. Concerto in collaborazione con lo Sponz Fest.
Domenica 18 giugno
Ore 9.45 – (Colorno) – “Il Piedibus del Ben Essere”. Camminata salutare alla scoperta delle bellezze del territorio.
Ore 10 – (Primo cortile) – “Laboratorio di cosmesi naturale”. Itinere Servizi Culturali, in collaborazione con Lena Tritto. Info e prenotazioni: info@itinere-sc-it
Ore 11 – (Terzo cortile della Reggia) MONOLOGO TEATRALE
“Noi siamo il suolo, noi siamo la terra” di Roberto Mercadini.
Ore 11 – (Primo cortile della Reggia) LABORATORIO DI RICICLO CREATIVO
“Calzino malandrino”. Come risolvere la solitudine del calzino spaiato: mostri e animaletti a volontà! Laboratorio a cura di Nadé.
Ore 12 – (Piazza Garibaldi) – “200 anni e non sentirli. Tanti auguri bicicletta!”. L’invenzione della bici avvenne 200 anni or sono. Festeggiamo insieme questo mezzo di locomozione dolce. In collaborazione con: La Sajetta e Fiab Parma, biciclettata da Piazza Garibaldi a Parma con arrivo a Colorno e visita guidata al territorio. Info e prenotazioni: andrea@lasajetta.it
Ore 12 – (Sala del Trono) “La zecca e la rosa”. Presentazione del libro di Maurizio Maggiani.
Ore 14 – (Aranciaia) -“Il canto del ritorno”. Anteprima nazionale del documentario di Alessandro Scillitani lungo la linea di faglia, da Amatrice a Visso.
Ore 15 – (Sala del Trono) – “I frutti dimenticati”. Federico Taddia intervista lo scrittore Cristiano Cavina.
Ore 16 – (Aranciaia) – “Alla ricerca di un senso” – Proiezione del film e incontro con Legambiente.
Ore 16.30 e 18.30 – (Biblioteca comunale) NARRAZIONI PER BAMBINI E FAMIGLIE
“Una valigia piena di…” Storie per farsi coraggio e partire dai 5 anni. A bordo di una zattera viaggeremo per mare, cercando un luogo dove sbarcare. Aiutanti magici nascosti in valigia ci aiuteranno a destreggiarci fra avventure e pericoli! A cura di Galline Volanti. In collaborazione con Rizzoli Emanuelli.
Dalle 17.00 alle 19.30 – (Giardino Ducale) PER BAMBINI E FAMIGLIE
Laboratorio di bolle di sapone gigante, con la compagnia “Circolarmente”. Per bambini e famiglie. A seguire parate di trampolieri con musica di organetto.
Ore 17–(Primo cortile della Reggia) LABORATORIO DI RICICLO CREATIVO “Ninfea da tavola”. Come realizzare un fiore di loto con un tovagliolo. Laboratorio a cura di Nadé.
Ore 18 – (Giardino Ducale) LABORATORIO DI ARTE-TERAPIA “Paesaggi interiori”. Quale paesaggio appare quando volgiamo lo sguardo all’interno? Quali colori e sfumature lo caratterizzano? Ci soffermiamo a godere del nostro territorio interiore, con occhio attento e benevolo, affidandoci al sentire e alla creatività. Laboratorio a cura di Daniela Vecchi.
Ore 20.30 – (Terzo Cortile della Reggia) SPETTACOLO TEATRALE – “Perché camminiamo? E dove andiamo?”. Spettacolo teatrale con la Banda Osiris, Telmo Pievani e Federico Taddia.
Durante i tre giorni del festival saranno attivi
– Stand dei comuni virtuosi
– Stand delle associazioni: Fondazione Mario Diana Onlus, Emergency, Cuore di Maglia, Librerie Coop, Ragioniamo con i piedi.
– Mercato contadino.
– Stand con alcuni produttori provenienti dalle zone colpite dal sisma del Centro Italia.
– Street food e artigianato locale.
IN CASO DI MALTEMPO TUTTI GLI EVENTI SONO COMUNQUE CONFERMATI
L'articolo Il Festival della Lentezza 2017 dal 16 al 18 giugno alla Reggia di Colorno sembra essere il primo su Emilia Romagna News 24 .

Condividi questa notizia!

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO



BOLOGNA.PRESS | Notizie su Bologna e Dintorni

Questo sito nasce con l'intenzione di agregare e divulgare le Notizie e Curiosita' della Magnifica citta' di Bologna e della Regione Emilia Romagna.

Tante Storie, tante realta' e non solo di carattere Artistico o di Cronaca; Bologna Press agrega le notizie piu' interessanti e le condivide anche attraverso Social Media.


Se vi e' piaciuto questo Sito e pensate che Bologna.press meriti di continuare con questa Missione, aiutaci a mantenere viva la voce di migliaia di News.

Offriamo questo servizio, con passione, costanza e caricandoci di tutti o costi necessari al mantenimento e costante aggiornamento di questo portale, se volete, sosteneteci! Condividete o commentate le notizie!

Grazie del Vostro Supporto!

WeBologna | Web Agency

Top News