Bologna.press

Tutte le notizie su Bologna e dintorni

Cerca e leggi le ultime notizie su Bologna, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in tempo reale; segnala il tuo Feed!

Ius soli, a Bologna sarebbe per 8mila

Sono nati a Bologna da genitori stranieri, che siano italiani a tutti gli effetti lo si percepisce dalla padronanza con cui parlano l’italiano e da quella capacità di declinare abitudini e gusti e nello slang locale. Della terra da cui provengono i loro genitori ricostruiscono storia e cultura attraverso i racconti, mentre l’Italia e Bologna sono decisamente la loro casa. Li chiamano immigrati di seconda generazione, sono i bambini nati da genitori stranieri su territorio italiano, solo a Bologna ne sono oltre 8mila e se la legge sullo Ius soli venisse approvata, loro diventerebbero automaticamente cittadini italiani. Niente più trafile burocratiche dall’esito non sempre scontato al compimento del 18esimo anno d’età, le modalità applicative della legge sarebbero due: lo Ius soli temperato, che estende la cittadinanza ai figli di di genitori stranieri in possesso di un permesso di soggiorno della durata di 5 anni e lo Ius soli culturae, che garantisce lo stesso diritto anche ai minori arrivati nel nostro Paese entro il 12esimo anno d’età e che abbiano frequentato le scuole italiane per almeno 5 anni. Numeri alla mano, secondo il rapporto stilato dall’Ufficio comunale di Statistica, sono sempre più numerosi i i giovani stranieri che hanno seguito un percorso di crescita analogo a quello dei coetanei italiani: il 94,5% dei bambini con meno di tre anni risiede a Bologna dalla nascita, mentre quasi l’86% delle seconde generazioni in età prescolare ha vissuto almeno metà della vita a Bologna. Favorevole allo Ius soli il sindaco Merola che su Twitter ha definito la legge un atto di civiltà, nettamente contrario Galeazzo Bignami di Forza Italia che sempre sul web ha parlato di “invasione programmata e consentita”. E intanto nei giorni scorsi contro la legge si è schierata anche Gioventù nazionale e lo ha fatto attraverso una serie di striscioni affissi in giro per Bologna.
L'articolo Ius soli, a Bologna sarebbe per 8mila è apparso per la prima volta su TRC .

Condividi questa notizia!

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO



BOLOGNA.PRESS | Notizie su Bologna e Dintorni

Questo sito nasce con l'intenzione di agregare e divulgare le Notizie e Curiosita' della Magnifica citta' di Bologna e della Regione Emilia Romagna.

Tante Storie, tante realta' e non solo di carattere Artistico o di Cronaca; Bologna Press agrega le notizie piu' interessanti e le condivide anche attraverso Social Media.


Se vi e' piaciuto questo Sito e pensate che Bologna.press meriti di continuare con questa Missione, aiutaci a mantenere viva la voce di migliaia di News.

Offriamo questo servizio, con passione, costanza e caricandoci di tutti o costi necessari al mantenimento e costante aggiornamento di questo portale, se volete, sosteneteci! Condividete o commentate le notizie!

Grazie del Vostro Supporto!

WeBologna | Web Agency

Top News