Bologna.press

Tutte le notizie su Bologna e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie sulla città di Bologna ed Emilia Romagna.

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento; segui il nostro Feed!

Abolizione superticket, adeguamento automatico

A seguito delle nuove disposizioni regionali sull’abolizione del cosiddetto superticket, per visite ed esami specialistici prenotati nel 2018 ma da effettuare nel 2019, l’importo del ticket viene ricalcolato automaticamente. Il ricalcolo vale anche per chi è stato inserito nell’esenzione dal ticket base per la prima visita (famiglie residenti in Emilia-Romagna con almeno due figli a carico).


Ciò significa che per tutte le ricette le cui prestazioni saranno erogate interamente nel 2019 i cittadini pagheranno secondo le nuove disposizioni anche se hanno prenotato nel 2018. I sistemi di pagamento sono già stati automaticamente aggiornati, potranno dunque esservi differenze tra quanto riportato sul foglio di prenotazione e il pagamento effettivo richiesto.


I cittadini possono effettuare il pagamento secondo le modalità indicate nel proprio foglio di prenotazione. Al fine di garantire a tutti il pagamento del ticket già ricalcolato, in via cautelativa è temporaneamente sospesa la riscossione presso le barriere cassa dei punti vendita Coop, ove il ricalcolo non è al momento possibile. È invece possibile recarsi presso il punto di prenotazione del Corner Salute Coop, se presente all’interno del punto vendita.


Chi ha già pagato nel 2018 una prestazione di cui usufruirà interamente nel 2019, e rientra tra i destinatari dei nuovi provvedimenti, può presentare la richiesta di rimborso. Il modulo e tutte le informazioni per utilizzarlo sono disponibili su http://www.ausl.mo.it/ticket-rimborsi .


Per ogni richiesta di chiarimento è possibile contattare l’Azienda USL tramite la rete degli Uffici relazioni con il pubblico, i social network e la App MyAUSL.


L'articolo Abolizione superticket, adeguamento automatico proviene da TRC.