Bologna.press

Tutte le notizie su Bologna e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie sulla città di Bologna ed Emilia Romagna.

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento; segui il nostro Feed!

Biblioteca “Giardino”: un aiuto dai giovani migranti

Alle tinteggiature hanno collaborato ragazzi richiedenti protezione internazionale


MODENA – Ai lavori di rinnovo della Biblioteca decentrata comunale “Giardino” di via Marie Curie a Modena hanno dato una mano, in particolare per le tinteggiature delle pareti, anche quattro giovani di origine africana accolti con i programmi per i richiedenti protezione internazionale. Grazie alla collaborazione con l’assessorato comunale al Welfare, infatti, sono stati coinvolti quattro ragazzi ospiti del Cas gestito dal Ceis in strada Martignana a Baggiovara. Hanno contribuito alla riqualificazione della biblioteca Giardino Alhassane proveniente dalla Costa d’Avorio, Marco del Mali, Draken, ghanese, e Diamond originario della Nigeria. I quattro giovani, tutti fra i 19 e i 24 anni, nel corso del 2018 hanno già partecipato a numerose attività di volontariato prestando il proprio servizio per circa 70 giorni ciascuno, collaborando con i genitori degli studenti e gli insegnanti nella tinteggiatura delle scuole Guidotti, don Milani, San Geminiano di Cognento e Cittadella, hanno fatto volontariato al fianco degli anziani degli orti di Sant’ Agnese e San Damaso e con i cittadini attivi del Quartiere 4. Le attività di volontario e i lavori socialmente utili si inseriscono nell’ambito del Protocollo che il Comune di Modena ha sottoscritto con Prefettura, Ufficio Scolastico Regionale e Arcidiocesi per favorire l’integrazione e l’inclusione sociale e sono coordinati dall’assessorato al Welfare del Comune di Modena.


L'articolo Biblioteca “Giardino”: un aiuto dai giovani migranti sembra essere il primo su Emilia Romagna News 24.