Bologna.press

Tutte le notizie su Bologna e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Bologna, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Debiti, il Pd bolognese taglia sul personale

Il Pd bolognese ha i conti in rosso. Una situazione finanziaria così preoccupante che, per la prima volta nella sua storia, si dovrà tagliare sul personale. Proprio come succede nelle aziende, così capita anche per il partito guidato da Francesco Critelli. A lanciare l’allarme il neo tesoriere di via Rivani, Gianni Grazia – che interpellato dalla nostra emittente ha preferito non rilasciare dichiarazioni – ma che è intervenuto sulla stampa cittadina all’indomani della decisione del sindaco Merola di non procedere ai versamenti nelle casse dei democratici. Il bilancio 2017 non è ancora chiuso, ma Grazi ha affermato che “la perdita sarà importante”. Il Pd bolognese dovrà rinunciare a 3 o 4 dipendenti su 13, tra politici e amministrativi assunti a tempo indeterminato, tra cui il segretario Critelli. Rinunciare ovvero licenziare, anche se quella parola non viene mai usata. D’altronde, afferma Grazi sulle pagine di Repubblica Bologna, “la perdita sarà importante, anche se stiamo aspettando le ultime fatture della Festa dell’Unità” e per salvare il bilancio serve un piano lacrime e sangue. Oltre a rinunciare a qualche dipendente – trasferendolo a un altro datore di lavoro (utilizzando magari quelle porte girevoli così invise al segretario) e valutando la possibilità di un pensionamento anticipato, questa l’ipotesi annunciata da Grazi al Corriere di Bologna – l’altra scelta possibile è chiudere alcuni circoli, oggi 120 tra la città e la provincia: “Bisogna tagliare anche fuori da via Rivani. Ci sono Comuni dell’hinterland con quattro circoli, ma anche Borgo Panigale, Reno, Navile, hanno troppe sedi ha affermato il tesoriere, che, al lavoro da soli 20 giorni, si è trovato tra le mani una situazione molto complicata da gestire. “Sto lavorando notte e giorno” ha ammesso Grazi. Ma quello che più preoccupa sono le elezioni politiche di primavera, quando lo sforzo economico del Pd sarà elevatissimo


L'articolo Debiti, il Pd bolognese taglia sul personale è apparso per la prima volta su TRC.