Bologna.press

Tutte le notizie su Bologna e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie sulla città di Bologna ed Emilia Romagna.

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento; segui il nostro Feed!

Giostra d’incontro: istituito il comitato per la sua valorizzazione

La prossima edizione del torneo cavalleresco si terrà dal 16 al 19 maggio


CESENA – Partita quasi per gioco tre anni fa, per iniziativa di un gruppo di studiosi e appassionati di rievocazioni storiche, la Giostra d’Incontro si avvia a diventare un appuntamento tradizionale per la città di Cesena. Già decise le date dell’edizione 2019, che si terrà dal 16 al 19 maggio, pronti i loghi realizzati appositamente per la manifestazione, mentre il Comune di Cesena dimostra di aver sposato in pieno la manifestazione, con la decisione approvata dalla Giunta di istituire il “Comitato per la valorizzazione della Giostra d’Incontro di Cesena”, composto dagli esperti Daniele Molinari (con il ruolo di coordinatore), Alessandro Pieri e Daniele Braschi.


Tutti e tre hanno lavorato al progetto fin dall’inizio e a loro si deve la rigorosa ricostruzione storica che ha fatto rivivere il torneo cavalleresco che dal 1465 al 1838 si disputò ogni anno nella cornice della piazza Maggiore (vale a dire piazza del Popolo); con questo nuovo incarico, a titolo del tutto volontario e gratuito, avranno ufficialmente il compito di definire un progetto culturale coordinato per la valorizzazione dell’iniziativa.


Ad affiancarli ci sarà il gruppo di lavoro che in questi anni si è impegnato per la progettazione e l’organizzazione della Giostra: accanto a Daniele Molinari, Daniele Braschi, Alessandro Pieri, ci sono Giampiero Carozza, Giulia Abbondanza, Ivan Cappelletti, Andrea Sirotti Gaudenzi, Laura Scaini, Alessandra Dell’Amore, Gianluca Smeraldi, Mauro Guidi e Gianluca Campana. Tutti già pronti a rimettersi in moto per preparare al meglio l’appuntamento del maggio prossimo.


“Essere riusciti a rilanciare con successo una manifestazione così antica e importante, dopo un lungo periodo di oblio, è stata davvero una bella impresa – sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alla Cultura Christian Castorri – e, visti i risultati delle precedenti edizioni, crediamo che possa ancora crescere, diventando una eccezionale occasione per fare conoscere Cesena, i suoi monumenti e la sua storia. Certamente, sarà uno splendido biglietto da visita per i successivi campionati Europei di calcio Under 21 che Cesena ospiterà a giugno”.


Felici dell’incarico ricevuto Daniele Molinari, Daniele Braschi e Alessandro Pieri che dichiarano: “Ringraziamo il Comune per la fiducia, una tradizione così gloriosa merita di essere restituita alla città. Quest’anno alcuni amici hanno accettato entusiasticamente di darci una mano e perciò li ringraziamo. Il sogno è quello di realizzare una grande manifestazione culturale che coinvolga associazioni, quartieri, scuole, musei e semplici cittadini. Ci piacerebbe che per qualche giorno la città fosse in festa e che attorno al clou della giostra si tenessero spettacoli, concerti, rappresentazioni teatrali, conferenze, presentazione di libri ecc. . Le idee non mancano, speriamo di realizzare un bel programma e di mettere le basi per dare continuità alla manifestazione”.


L'articolo Giostra d’incontro: istituito il comitato per la sua valorizzazione sembra essere il primo su Emilia Romagna News 24.