Bologna.press

Tutte le notizie su Bologna e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie sulla città di Bologna ed Emilia Romagna.

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento; segui il nostro Feed!

Imola: rapinano l’incasso a due connazionali, ma vengono arrestati dalle S.O.S.

La vigilia di Natale ad Imola una pattuglia dell’aliquota radiomobile insieme ai militari di un’ unità S.O.S., le Squadre Operative di Supporto del 5^ reggimento “Emilia Romagna”, in servizio nel quadro dell’intensificazione delle misure di vigilanza e sicurezza in occasione delle feste disposta dal Comando Provinciale di Bologna, hanno tratto in arresto per aver rapinato dell’incasso due connazionali:I. F., 31enne nato in Pakistan, residente a Reggio Emilia, privo di occupazione, regolare sul territorio nazionale e S. M., 33 anni, pure lui nato in Pakistan, residente ad Imola, privo di occupazione, regolare sul territorio nazionale.


I due stranieri, lunedì sera verso le 20 nel centro di Imola, presso un negozio di ortofrutta che si apprestava ad abbassare la saracinesca, insieme ad una terza persona rimasta sconosciuta, armati di un bastone e di un martello, dopo aver percosso due lavoratori dell’esercizio, si sono impossessati dell’incasso giornaliero, pari a circa 800,00 euro e si sono allontanati a piedi. Mentre uno dei due lavoratori li inseguiva, l’altro ha chiamato il 112. Le pattuglie immediatamente intervenute, dopo aver raccolto la descrizione dei malfattori, hanno iniziato a cercarli per le vie del centro e proprio una delle unità S.O.S. presenti li ha intercettati. Due sono stati bloccati mentre un terzo è riuscito a scappare.


I commessi sono stati medicati presso il P.S. di Imola ed hanno riportato entrambi 8 giorni di prognosi. Sono anche loro pakistani, di 57 e 47 anni.


Al termine delle formalità i due rapinatori sono stati tradotti presso il carcere della Dozza, in attesa della convalida.