Bologna.press

Tutte le notizie su Bologna e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie sulla città di Bologna ed Emilia Romagna.

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento; segui il nostro Feed!

Manifattura Riese Carpi (marchio Navigare), Filctem e Filcams Cgil Modena: nuovo sciopero martedì 1° giugno

Un momento dello sciopero dei giorni scorsi

In attesa della convocazione del Mise (Ministero per lo sviluppo economico) i sindacati Filctem Cgil e Filcams Cgil denunciano un’ulteriore scorrettezza da parte dell’azienda.


“La stessa azienda che in data 14 maggio ha comunicato l’intenzione di voler licenziare 82 lavoratori – afferma una nota di Filctem Cgil e Filcams Cgil Modena – sta infatti facendo ostruzionismo nei confronti di alcuni lavoratori che autonomamente avevano trovato una nuova occupazione, pretendendo il periodo di preavviso con la minaccia di trattenere l’eventuale preavviso non effettuato.


E’ davvero paradossale – proseguono i sindacati – che un’azienda che non si presenta ai tavoli istituzionali, che compra e vende quote senza darne comunicazione alle parti sociali, che apre procedure di licenziamento e di liquidazione nonostante avesse preso altri impegni, che lascia a casa a zero ore decine di lavoratori, si ricordi che esistono delle regole e dei contratti nazionali pretendendone l’applicazione solo per propri vantaggi. Di fatto in tal modo l’azienda licenzia i lavoratori ma li priva della possibilità di cercarsi un altro impiego.


Di fronte a questi atteggiamenti che rasentano il cinismo non è possibile attendere la convocazione del Mise senza prendere altre iniziative sindacali. Per questo motivo viene indetto un ulteriore sciopero di 8 ore (giornata intera per i punti vendita di tutta Italia) per domani martedì 1° giugno 2021. Nel corso della giornata di domani – concludono Filctem Cgil e Filcams Cgil Modena – saranno organizzati volantinaggi per condividere con la cittadinanza di Carpi quanto sta avvenendo in Manifattura Riese (Navigare)”.


 


 


 


 


 


Bologna.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza