Bologna.press

Tutte le notizie su Bologna e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie sulla città di Bologna ed Emilia Romagna.

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento; segui il nostro Feed!

Per la prima volta a Sassuolo un Torneo Internazionale di tennis Under 14 Combined

Si terrà dal 6 al 13 luglio il Torneo Internazionale di tennis Under 14 Combined maschile e femminile dello Sporting Club, nono Memorial Angelo Rossini – Trofeo BPER, inserito nel Circuito Tennis Europe Junior Tour.


Una veste completamente nuova nel circuito dove solo pochi circoli in Italia fanno parte, un torneo che vede la partecipazione di giovani atleti nel vero senso della parola e forse i campioni di domani!


Al via ci saranno oltre 120 atleti. Sia il tabellone maschile che femminile infatti comprendono 18 tennisti del main draw con classifica internazionale più alta, 8 provenienti dalle qualificazioni, 4 wild cards (una di diritto dello Sporting, le altre decise dalla Federazione Italiana Tennis) e 2 eventuali Special Exempt (atleti che possono richiedere l’entrata di diritto, se impegnati in semifinali o finali di altrettanti tornei). Gli 8 atleti delle qualificazioni provengono a loro volta da un tabellone di 32 nomi che cominceranno a sfidarsi sabato 6 luglio e, dopo due incontri a testa, saranno individuati gli otto atleti maschi e le otto femmine che entreranno nel tabellone principale.


Da quel momento cominceranno i match che porteranno poi alle semifinali e al gran finale di sabato 13 luglio sul campo centrale dello Sporting Club Sassuolo, allestito per questa grande manifestazione giovanile.


Da sabato 6 luglio allo Sporting si disputeranno le prime sedici partite delle qualificazioni femminili e maschili, poi ogni giorno, fino a metà settimana, saranno circa ventiquattro gli incontri in programma al mattino, al pomeriggio e anche la sera, di singolo e doppio, sui campi dello Sporting in terra rossa.


Una grande e spettacolare settimana di tennis, a ingresso libero e gratuito per tutti, anche per gli appassionati di sport non soci del Club.


In Italia solo 5 circoli hanno l’approvazione dalla Tennis Europe per l’organizzazione di questa manifestazione (Brindisi, Pavia, Correggio, Pescara e Palermo): è quasi una cosa d’elite far parte di questo circuito e ci rende fieri che la Federazione Italiana Tennis abbia pensato a noi per la sesta tappa italiana.


Lo Sporting ha ottenuto questo traguardo grazie alla qualità delle sue strutture, che sono considerate fra le migliori d’Italia, e grazie agli anni di esperienze positive nell’organizzazione di grandi appuntamenti tennistici. Essendo al primo anno si parte dallo scalino più basso, grado 3, che è legato al livello dei giocatori presenti e all’ospitalità a loro concessa, ma vedendo l’entry list appena uscita è già più alto delle nostre aspettative.


Il torneo propone anche alcuni eventi collaterali: il primo sarà venerdì 5 luglio con il Party Hawaiiano e la musica del dj internazionale BEN e di Aurora, poi la festa in piscina di lunedì 8 luglio, riservata ai soli giovani atleti che fanno parte del main draw con bagno in piscina alle ore 19.00 e pizzata con musica a seguire, un momento per fare amicizia e stare insieme; martedì 9 luglio la serata nel prato sporting dedicata alla Street Art e alla musica contemporanea con la presenza di giovani artisti sassolesi quali Andrea Bellei aka ABVA e Cesare Picelli aka Ciccio Montana.


Per quanto riguarda i partecipanti al torneo, nel main draw maschile citiamo i tre portacolori del circolo sassolese, Mattia Ricci (testa di serie n°1 del tabellone principale) e Federico Bondioli (testa di serie n°3 del tabellone principale). Entrambi i ragazzi sono tesserati per lo Sporting Club Sassuolo e in particolar modo Federico si allena quotidianamente su questi campi seguito dal Maestro Nazionale Alessio Bazzani. Il terzo fiore all’occhiello è la WC Gabriele Chiletti, nato e cresciuto tennisticamente al circolo sassolese, è tra i ragazzi che proprio qui hanno fatto il salto di qualità maggiore durante gli ultimi anni.


Nel principale femminile potremo vedere invece Sara Baccaglini, tesserata per il Club e WC del circolo sassolese, classe 2006 e in forte crescita in questa stagione! Non da meno le due teste di serie del torneo: Valentina Trevisan e Viola Turini rispettivamente 160 del ranking Tennis Europe.


Delle quattro wild cards sia maschili che femminili per il tabellone principale una per categoria è di diritto dello Sporting e tre a disposizione della Federazione Italiana Tennis: proprio dai Tecnici Nazionali under 14 Thomas Tenconi e Germano Di Mauro stiamo aspettando le conferme dei nomi. Da definire invece le wild cards (sei più sei) per i due tabelloni di qualificazioni.


L’obiettivo dello Sporting Club Sassuolo con questa manifestazione internazionale è quello di dar spazio ai giovani tennisti e tenniste che possano trovare un trampolino di lancio per il loro futuro e scalare le classifiche! Sono passati dai tornei Tennis Europe Rafael Nadal, Roger Federer, Fabio Fognini, Novak Djokovic e in campo femminile Simona Halep, Camila Giorgi, Angelique Kerber… Insomma tutti i grandi Campioni d’Europa che hanno scritto e stanno scrivendo la storia mondiale del tennis. Così anche noi vogliamo dare spazio ai giovani campioni del futuro, a quelle promesse che fra qualche anno vedremo in TV al pari di Lorenzo Musetti e Jannik Sinner e dire sono stati allo Sporting Club Sassuolo.


Bologna.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza