Bologna.press

Tutte le notizie su Bologna e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie sulla città di Bologna ed Emilia Romagna.

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento; segui il nostro Feed!

Repressione stragi sabato sera, controlli della Polizia Stradale di Reggio Emilia

Nel fine settimana personale della Sezione Polizia Stradale di Reggio Emilia, coadiuvato da quello dei Distaccamenti di Guastalla e di Castelnovo né Monti, nel corso del servizio speciale finalizzato alla “repressione stragi sabato sera”, ha effettuato controlli ai conducenti di veicoli finalizzati all’accertamento del tasso alcolemico e all’alterazione psico/fisica correlata all’assunzione di sostanze stupefacenti/psicotrope.


I controlli, effettuati sulle principali arterie stradali della città, in particolare in questa Via Gramsci, hanno visto impegnate tre pattuglie e sei dipendenti ed hanno interessato circa cinquanta conducenti ed altrettante vetture. Due conducenti di sesso maschile, entrambi reggiani di età compresa tra 23 e 50 anni, sono risultati positivi all’etilometro: uno, con un tasso alcolemico compreso tra 0,50 e 080 g/l (violazione amministrativa punita con una multa da euro 544,00 a euro 2.174,00 e la sospensione della patente di guida da 3 a 6 mesi), mentre all’altro conducente è stato riscontrato un tasso alcolemico superiore a 1,0 g/l e pertanto si è proceduto al ritiro della patente di guida e alla denuncia all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza con l’aggravante di aver commesso il fatto in orario notturno.


Complessivamente sono state ritirate tre patenti di guida ed elevate ulteriori nove contravvenzioni per violazioni ad altre norme di comportamento previste dal Codice della Strada, che hanno comportato, tra l’altro, la decurtazione complessiva di 60 punti dalle patenti di guida dei contravventori. Il contrasto al fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, finalizzato a prevenire gravi incidenti stradali, rimane una delle priorità operative perseguite dalla Polizia Stradale. Pertanto, i relativi servizi finalizzati alla repressione di tali fenomeni, proseguiranno anche nel corso delle prossime settimane.