“Run for Mem”, a Bologna una corsa che fa tappa nei luoghi che ricordano le vittime della Shoah

6 giorni fa 19
DBR - Data Breach Registry Web tool

Il ritrovo è previsto il prossimo 29 gennaio (domenica) alle 9 in piazza del Memoriale della Shoah in via Matteotti.

Una corsa non competitiva che attraverserà i luoghi bolognesi che ricordano le vittime della Shoah. È la “Run for Mem – corsa per la memoria verso il futuro” organizzata dal Comune di Bologna per il 29 gennaio nell’ambito delle manifestazioni del ricordo delle vittime del genocidio del popolo ebraico da parte del nazi-fascismo, unitamente alla Comunità Ebraica bolognese. Il ritrovo è previsto alle 9 in piazza del Memoriale della Shoah (via Matteotti), dove il sindaco Matteo Lepore, il presidente della CEI Monsignor Matteo Zuppi, e il presidente della Comunità Ebraica bolognese Daniele De Paz, ricorderanno il passato nell’auspicio che non si ripetano più avvenimenti di questo genere. 

La realizzazione tecnica è stata, come per i precedenti due anni, affidata alla UISP – Comitato territoriale di Bologna e a ogni tappa un rappresentante del Comune deporrà una corona per ricordare quanto avvenuto.

Leggi tutto questo Articolo

“Run for Mem”, a Bologna una corsa che fa tappa nei luoghi che ricordano le vittime della Shoah