Scrutinate 13 sezioni su 160: Fabbri oltre il 60%

1 settimana fa 18
DBR - Data Breach Registry Web tool

Ferrara, 10 giugno 2024 - A Ferrara il sindaco uscente Alan Fabbri, esponente della Lega, per il

momento è in netto vantaggio sullo sfidante di centrosinistra Fabio Anselmo, anche se finora
le sezioni scrutinate sono appena 13 su 160. Il primo cittadino ha infatti raccolto 2.554 voti, pari al 61,44%, contro i 1.398 di Anselmo, che si attesta al 33,63%, mentre sono molto staccati gli
altri due candidati, Anna Zonari (149 voti, pari al 3,58%) e Daniele Botti (56 voti, pari all'1,35%

dei consensi). Per quanto riguarda gli altri Comuni ferraresi in cui si vota, sono stati confermati i sindaci Fabio Tosi a Fiscaglia, Cristian Bertarelli a Lagosanto, Paolo Lupini a Voghiera, Elena Rossi a Ostellato e Daniele Garuti a Poggio Renatico. Eletti anche Samuele Neri a Masi Torello, Lisa Duò a Mesola, Daniela Simoni a Riva del Po e, per un solo voto, Mirko Perelli a Tresignana.
Sindaci uscenti in vantaggio ad Argenta, dove Andrea Baldini è al 50,85% quando sono state scrutinate cinque sezioni su 24, e a Copparo, dove sono state scrutinate sette sezioni su 22 e
Fabrizio Pagnoni è al 48,61%. A Jolanda di Savoia, infine, Elisa Trombin, già sindaca in passato, è al...


Bologna.press condivide queste News sempre con licenza

Leggi tutto questo Articolo

Scrutinate 13 sezioni su 160: Fabbri oltre il 60%