Sedicenne scomparso a Bologna, la denuncia della famiglia: da sabato non è rientrato a casa

6 giorni fa 14
DBR - Data Breach Registry Web tool

Un ragazzo di 16 anni, Alvi Hoque, è scomparso sabato scorso a Bologna. L’adolescente, di origine pachistana, non è più rientrato a casa e la famiglia ne ha subito denunciato l’accaduto alla polizia. “I suoi genitori sono molto preoccupati”, ha detto l’avvocato Barbara Iannuncelli dell’Associazione Penelope, che ha lanciato un appello per ritrovarlo diffondendo una sua foto.

Hoque vive con la sua famiglia nel quartiere Barca. Secondo una prima ricostruzione, nel pomeriggio di sabato 8 giugno si è recato con gloi amici in centro, alla biblioteca Sala Borsa di Piazza del Nettuno, con degli amici. Alle 19 ha contattato il padre, con un messaggio, dicendo di essere andato da un amico e facendo riferimento a dei problemi scolastici, aggiungendo di non sentirsi bene a casa. Il padre, sentito dalla Polizia, ha spiegato che il figlio non si era mai allontanato prima né c’erano state discussioni o liti sul suo rendimento scolastic...


Bologna.press condivide queste News sempre con licenza

Leggi tutto questo Articolo

Sedicenne scomparso a Bologna, la denuncia della famiglia: da sabato non è rientrato a casa